Home | Dove Siamo | La Struttura | Strada dei Castelli del Friuli e Del Prosciutto | Foto | Nei Dintorni... | Prezzi | Contattaci
> Nei Dintorni...
                       

Strada dei Castelli e del Prosciutto vai...
   
Cicogne
 
Ospiti del centro avifaunistico di Fagagna sono le cicogne. La cicogna bianca è diventata il simbolo dell’oasi da quando la zona dei "Quadris" con i suoi ambienti umidi e le strutture già allestite è stata scelta per l'insediamento di una delle "stazioni sperimentali per la reintroduzione della cicogna bianca" in Italia. Non perdetevi la visita al museo Cjase Cocèl che, situato in un’antica abitazione rurale, presenta la vita quotidiana e il lavoro contadino friulani di un’epoca che va dalla fine dell'800 fino agli anni cinquanta circa del secolo scorso.
   
Grifoni
 
Il Friuli è promotore, da alcuni anni, di un progetto di reintroduzione del grifone nella riserva naturale del Lago di Cornino di Forgaria. Non perdetevi una passeggiata lungo le coste del piccolo lago.
   
San Daniele Del Friuli
 
La città di San Daniele è considerata il centro culturale del Friuli. Ospita infatti la chiesa di Sant’Antonio Abate, con i suoi famosi affreschi di Pellegrino da San Daniele ed una delle più antiche biblioteche d’Italia, la Guarneriana.
Gode di fama internazionale grazie alla produzione locale del prosciutto: il clima è uno dei più importanti fattori produttivi e, chiaramente, è un fattore difficilmente trasferibile. Tre cerchie di dolci colline di origine glaciale, disposte lungo l'asse est-ovest, costituiscono l'anfiteatro morenico: il cuore del Friuli Collinare.
Si tratta di un territorio piuttosto vasto che comprende, oltre alla nobile San Daniele, una decina di Comuni immersi nel verde .
Il suggestivo paesaggio, punteggiato di boschi e corsi d'acqua, è ricco di punti panoramici da cui si può godere di una splendida vista d'insieme sulla distesa di bassi colli su cui giacciono antichi manieri testimoni di sanguinose lotte feudali.
In questo ambiente, che si caratterizza per la mitezza del clima, si possono apprezzare alcuni dei più famosi prodotti della tradizione eno - gastronomica friulana: i formaggi, le ricotte, il frico, i risotti, gli gnocchi e le zuppe cucinate con gli ingredienti che offre la terra.
   
Monte di Muris
  Itinerario collinare - montano comodo per la sua facile raggiungibilità. Dalla sommità, collocata (500 metri) l’occhio nudo spazia dal sottostante Tagliamento al Lago di Ragogna, dall’Anfiteatro Morenico all’alta pianura friulana fina alla laguna e al mare. Non perdetevi una visita al vicino Museo Archeo-Naturalistico di Ragogna.
   
Zuc di Schiaramont
  Itinerario di interesse storico-archeologico posto sopra l’abitato di Forgaria.
   
Chiesetta di S. Giovanni di Gerusalemme
 
Originaria del XII° secolo, posta lungo l’importante via germanica a S. Tomaso di Majano, offre affreschi di Nicolutto da Gemona e altri cinquecenteschi in buono stato di conservazione. Conserva ruderi dell’antico Ospizio dei pellegrini che dal Nord andavano a Roma o verso il Santo Sepolcro.
   
S. Margherita del Gruagno
  Insediamento abitato di origine probabilmente pre-romana, costituisce un insieme degno do visita.
   
Pinacoteca Majanese
  Nel Centro Culturale Municipale, recentemente restaurato, trova sede la Pinacoteca di Majano.
   
Le mummie di Venzone
 
Il disastroso terremoto del 1976 ha distrutto la cittadina medioevale di Venzone. Oggi essa, tuttavia, ha recuperato il suo antico volto grazie ad una filologica ricostruzione. Non perdetevi una piacevole passeggiata all’interno delle mura cittadine ove potrete ammirare il Duomo, la cripta della cappella di San Michele all’interno della quale si conservano le famose mummie di Venzone (XVII secolo) nonché i Palazzi Comunale e Radiussi.
   

NON ESSENDO QUESTA PAGINA CERTAMENTE ESAUSTIVA, VI INVITIAMO, QUALORA DOVESTE ESSERE NOSTRI OSPITI, A RICHIEDERE ULTERIORI INFORMAZIONI PRESSO LA NOSTRA STRUTTURA. MOLTE DELLE LOCALITA’ ESPOSTE SONO RAGGIUNGIBILI A PIEDI E/O IN BICICLETTA. ALTRE SONO RAGGIUNGIBILI IN POCHI MINUTI DI GUIDA.

Site by IDA Computers